Posts Tagged ‘amore’

Spielberg in Italia per girare un sequel de “Il colore viola”. S’intitolerà “Il colore rosarno”

9 gennaio 2010

Maroni: “Troppa tolleranza con gli stranieri”
Giusto: chi si credono di essere? La ‘ndrangheta?

Rosarno: stranieri gambizzati, pestati con spranghe o investiti da auto.
Non si placa la protesta della società civile.

Cosa fanno più di diecimila immigrati irregolari nelle campagne calabresi?
a) Passavano di lì per caso e sono rimasti imbottigliati sulla Salerno-Reggio Calabria.
b) Hanno un regolare contratto da schiavo.

Rosarno: è caccia al nero.
Gli operatori turistici: boom di prenotazioni per vacanze-safari.

La popolazione di Rosarno, esasperata, rifiuta qualsiasi mediazione
Rosarno non tratta con gli schiavi. Tratta degli schiavi.

Rosarno: aggredita una troupe del Tg2.
Erano stati scambiati per giornalisti.

Annunci

Stragi ad personam? La verità sul 1993

28 dicembre 2009

Giovanna Maggiani Chelli: “Le stragi del 1993 le ha volute proprio la politica”.

Ma fu per il bene il paese: è così che l’amore vince sull’odio.

Minzolini: “Minchiate, lo sanno tutti che il mandante fu Facebook”.

http://www.antimafiaduemila.com/content/view/23360/48/

Canti di Natale in chiesa solo per i bambini che frequentano l’asilo privato gestito dalle suore

22 dicembre 2009

Esclusi i bambini che frequentano la materna comunale.
Barbara Buffoni, direttrice del coro e vicesindaco leghista di Ceresara: “Chi va alla scuola comunale fa una scelta ideologica”.

Un commando di bambini extracomunitari, infiltratosi nella scuola materna comunale di Ceresara, ha attentato al coro parrocchiale. Sventata la contaminazione genetica.

Invece delle classiche arie natalizie, il coro canterà le ariane natalizie.

http://gazzettadimantova.gelocal.it/dettaglio/se-non-vieni-allasilo-dalle-suore-non-canti-nel-coro-di-natale/1810885

Ma la chiesa catodica non era contro l’eutanasia?

16 dicembre 2009

I giovani del Pdl di Treviso: “abolire Rifondazione comunista e Italia dei valori”.

Gli iscritti saranno deportati in un casting di Mediaset e rieducati tra il pubblico plaudente di Amici.

http://www.gazzettino.it/articolo_app.php?id=24712&sez=ITALIA&npl=&desc_sez=

Conflitto d’identità: la grancassa mediatica del lupo cavalca l’agnello

15 dicembre 2009

Berlusconi: “L’amore vince sempre sull’odio”

Ma non si arrenderà comunque, visto che a lui, com’è noto, le imprese impossibili gli caricano.

*

Sotto morfina, credendosi Lennon, il premier santone inizia a cantare: “All we are saaaaaying, to give Mills a cheque”.