Posts Tagged ‘Papa’

L’Agnello, le bestie da soma e i soMaroni

11 gennaio 2010

Il papa: “L’immigrato è un essere umano differente, ma comunque da rispettare”

Anche se non può pretendere le stesse attenzioni dell’embrione.
L’immigrato è diversamente umano.

Rosarno. Maroni soddisfatto: le ruspe demoliscono gli accampamenti in cui erano stipati gli immigrati

Atto simbolico e catartico: abbattere gli accampamenti al posto degli immigrati.

http://www.corriere.it/cronache/10_gennaio_10/rosarno-demolizione-accampamenti-immigrati_d74642ce-fdcf-11de-b65b-00144f02aabe.shtml

Cabaret con papi, per l’Angelus dell’Epifania

7 gennaio 2010

“La scienza da sola non basta a comprendere la realtà”
E’ vero: la scienza deve arrendersi di fronte a *fenomeni inspiegabili* quali l’evoluzione della specie, l’elettroencefalogramma di Borghezio e i peli pubici di Noemi sulla camicia di Berlusconi.

“C’è bisogno di una scienza aperta ad ulteriori rivelazioni”

Per Belusconi, prognosi di 90 giorni!
Berlusconi rivela: “Pirlo resta al Milan, arriverà un bomber”
Berlusconi rivela: “Il terzo segreto di Fatima è di stato”.

“C’è bisogno di una scienza aperta agli appelli divini”
Serve nuova coesione nazionale!
La scienza è apertissima, ma non è tardi perché Gesù si appelli contro la propria condanna a morte?
“Piuttosto, ci sarebbe bisogno di una religione aperta agli appelli della scienza” hanno replicato in coro Galileo Galilei, Giordano Bruno e un preservativo

“Alla fine” – ha aggiunto il Papa – “quello che manca è l’umiltà autentica, che sa sottomettersi a ciò che è più grande, ma anche il coraggio autentico, che porta a credere a ciò che é veramente grande, anche se si manifesta in un nano coi soprattacchi”.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/01/06/visualizza_new.html_1651718901.html

Ma il difetto sta nel manicomio o nel manico?

26 dicembre 2009

In pochi giorni sia Berlusconi che il Papa aggrediti da malati di mente.

Basaglia: “Visto da vicino, nessuno è normale”

Ottimismo natalizio: allora forse c’è ancora speranza.

Ortodossia e rigidità dei membri della chiesa

7 dicembre 2009

Ratzinger: “La Chiesa ha continuamente bisogno di purificarsi, perché il peccato insidia tutti i suoi membri.”

Ora si spiegano gli ultimi scandali in Irlanda: per mungere via il peccato dai membri!